This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Avvio della Campagna per la vaccinazione contro il COVID-19 del Sistema Sanitario Nazionale Ellenico

Date:

03/18/2021


Avvio della Campagna per la vaccinazione contro il COVID-19 del Sistema Sanitario Nazionale Ellenico

La Grecia ha avviato in questi giorni la campagna di vaccinazione nazionale anti Covid-19. Stando a quanto comunicato finora dalle competenti Autorità sanitarie, la somministrazione del vaccino non è obbligatoria, ma fortemente raccomandata.

La somministrazione del vaccino è gratuita. Esso verrà somministrato seguendo specifici criteri di priorità, riportati nel Piano vaccinale nazionale “Eleftheria” (“Libertà”): nella prima fase verranno vaccinati, anzitutto, il personale medico-sanitario e altre categorie (quali i residenti e il personale delle case di cura, i pazienti e il personale di strutture assistenziali per malati cronici e centri di riabilitazione etc.)

La seconda fase prevede, nell’ordine, la vaccinazione: della fascia di popolazione di età superiore ai 70 anni (a sua volta frazionata in diversi scaglioni: over 85, over 80, over 75, over 70), indipendentemente da patologie pregresse; seguiranno i pazienti che, indipendentemente dall’età, sono affetti da patologie che li espongono ad un rischio molto alto in caso di contagio da COVID-19; successivamente verrà vaccinato il personale impiegato in servizi strategici per lo Stato; dopodiché, sarà il turno della fascia d’età 60-69 anni, indipendentemente da patologie pregresse. Come ultimo passaggio della seconda fase, saranno vaccinati i pazienti d’età compresa tra i 18 e i 59 anni, affetti da patologie che li espongono ad alto rischio in caso di contagio da COVID-19.”

Nella terza fase, infine, verranno vaccinati coloro appartenenti alla fascia d’età superiore ai 18 anni non affetta da patologie pregresse. La Commissione Nazionale per le Vaccinazioni si riserva di modificare le priorità di accesso al vaccino in base al numero di dosi che saranno via via disponibili.

Per verificare il grado di priorità di accesso al vaccino e successivamente prenotare l’appuntamento, sono previste diverse modalità:

- Per chi è in possesso del numero AMKA (Numero di Assicurazione Sociale ellenico)

1. utilizzo della piattaforma online emvolio.gov.gr (autenticazione tramite numero AMKA o Cognome e AFM-Codice Fiscale greco. Nota Bene: la piattaforma è utilizzabile soltanto da un dispositivo sito in Grecia);

2. invio di SMS al numero 13034 (solo da SIM greca) indicando il proprio numero AMKA e il proprio Cognome;

3. recandosi presso gli sportelli del KEP (Servizi al cittadino) o presso le farmacie.

- Per chi non è in possesso del numero AMKA

Le Autorità greche hanno approvato l’8 marzo 2021 una legge che, all’articolo 248 (traduzione in italiano a cura dell’Ambasciata), introduce la possibilità di concedere a chi ne è sprovvisto – sulla base di determinati criteri indicati nella legge e inoltrando la richiesta tramite la piattaforma Emvolio.gov.gr – un numero AMKA provvisorio, esclusivamente ai fini della programmazione della vaccinazione contro il COVID-19 e del rilascio di un certificato di vaccinazione.

L’Ambasciata d’Italia ad Atene è in stretto contatto con le Autorità sanitarie greche per avere maggiori informazioni sulle misure attuative che dovranno essere adottate per dare piena attuazione a questa previsione normativa.

Non appena disponibili, gli aggiornamenti verranno pubblicati su questa pagina.

Una volta verificata l’appartenenza a una categoria con priorità di accesso al vaccino ed effettuata la richiesta di appuntamento, si riceveranno via mail o via sms le indicazioni su data e Centro di vaccinazione ove è stato fissato l’appuntamento. Tre giorni prima della data fissata il sistema invierà (via mail e via sms) un messaggio di promemoria contenente le indicazioni relative al vaccino che verrà utilizzato, alla necessità di verificare di non essere in stato febbrile, etc. Una volta recatisi all’appuntamento, si dovrà compilare un questionario sulla base del quale il medico presente presso il Centro di vaccinazione, effettuato anche un esame clinico, deciderà se procedere alla somministrazione o meno del vaccino.

Si ricorda che la campagna di vaccinazione contro il Covid-19 in Grecia è gestita interamente dallo Stato greco. Per ulteriori informazioni e chiarimenti si potrà pertanto fare riferimento a quanto riportato negli approfondimenti disponibili alla pagina: https://emvolio.gov.gr (in lingua greca).

 


738