Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

MINORI CHE VIAGGIANO NON ACCOMPAGNATI DAI GENITORI

Data:

03/06/2014


MINORI CHE VIAGGIANO NON ACCOMPAGNATI DAI GENITORI

Dal 4 giugno 2014 entra in vigore la nuova disciplina relativa alla c. d. dichiarazione di accompagnamento obbligatoria per i minori di 14 anni che viaggiano all’estero non accompagnati da almeno uno degli esercenti la responsabilità genitoriale o tutoria.

La nuova normativa prevede che entrambi i genitori compilino (sottoscrivendola insieme o presentandone due sottoscritte singolarmente) in ogni sua parte la DICHIARAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO, indicando le generalità di 1 o 2  accompagnatori, o il nome di una compagnia di trasporto, e la destinazione finale del viaggio (indicando eventualmente i diversi Paesi da attraversare), facendola pervenire all'Ufficio competente per il rilascio del documento di identità del miniore. In Grecia le dichiarazioni vanno indirizzate alla Cancelleria consolare di quest'Ambaciata.

SI SOTTOLINEA CHE:
- la dichiarazione e’ valida per un solo viaggio, inteso come andata e ritorno da e nel paese di residenza;
- la dichiarazione è valida per un periodo massimo di 6 mesi;
- la data di rientro del minore NON può MAI oltrepassare la data di scadenza del passaporto del minore stesso.


352