Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Accesso dell’utenza agli uffici della Cancelleria consolare

Si avvisa la gentile utenza che, in ottemperanza alla normativa greca in materia di contenimento della pandemia da COVCID-19, a decorrere dall’8 novembre 2021 l’accesso agli Uffici della Cancelleria consolare sarà consentito solamente a coloro che siano in possesso, alternativamente, di:

  1. certificato comprovante l’avvenuta vaccinazione anti-SARS-CoV-2, con attestazione del completamento del prescritto ciclo vaccinale da almeno quattordici (14) giorni; oppure,
  2. certificato comprovante l’avvenuta guarigione da COVID-19, con contestuale cessazione dell’isolamento prescritto in seguito ad infezione da SARS-CoV-2, nei precedenti 6 mesi; oppure,
  3. certificato comprovante l’effettuazione, nelle quarantotto (48) ore antecedenti, di test antigenico rapido oppure nelle settantadue (72) ore antecedenti di un tampone molecolare con esito negativo al virus SARS-CoV-2.

Il personale deputato alla sicurezza è tenuto alla verifica del possesso del predetto requisito.